Uomo e Donna: due universi a confronto

Parlare di cervello maschile e femminile e delle loro relative differenze significa, innanzitutto,  superare preconcetti sviluppatisi in secoli di osservazioni e per la maggioranza non suffragati da basi scientifiche. Iniziamo quindi col dire che Le strutture chimico-cerebrali del maschio hanno caratteristiche differenti da quelle della femmina. Quindi, pur parlando la stessa lingua, molto spesso non…

yoga-monza

I Disturbi Mentali nell’Età Evolutiva

Ho avuto la fortuna di seguire un incontro online con il Prof. Stefano Vicari (Neuropsichiatra Infantile e Responsabile dell’Unità Operativa di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza, dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù) magistralmente organizzato e condotto dalla meravigliosa Professoressa Daniela Lucangeli, Psicologa di grande competenza e spiccata professionalità. L’incontro verteva sul “dolore silente”, quel dolore acuto e sottile…

yoga-monza

Ingannevoli e ingannabili: la dissonanza cognitiva

Nel 1954 Dorothy Martin, una casalinga del Michigan a capo di una setta, sostenne di essere in contatto con una congregazione di extraterrestri, con cui comunicava per mezzo della scrittura automatica. Rivelò che un’imminente catastrofe avrebbe devastato la Terra, risparmiando tuttavia coloro che avessero creduto davvero in quel messaggio.  Molta gente sorrise a questa notizia,…

Gregari od Egregi? Il significato di Maestro e Discepolo

Maestri e discepoli: da una parte abbiamo bisogno della saggezza degli antichi maestri, dall’altra non vogliamo rinunciare alla nostra autonomia. Ma cos’è un discepolo? Abbiamo attribuito a questa parola un significato erroneo, rivestendola di un alone di sudditanza e dipendenza che è molto lontana dall’accezione originaria. Discepolo deriva da “discere”, che significa  imparare. Un discepolo,…

Il Potere del lamento!

“Basta! Non se ne può più! Che schifo questa vita! Non cambia mai nulla!” E’ vero, non cambia mai nulla. Ti lamenti da anni nello stesso modo e non è mai cambiato nulla. Facciamo così, cambio io! Spesso, per compiacere chi abbiamo di fronte, annuiamo silenziosamente incoraggiando, in questo modo, la lamentela. A lungo andare…

yoga-monza

Meditare con il Dalai Lama

Due tipi di Meditazione Sono in molti a ritenere che la Meditazione si pratichi unicamente a gambe incrociate. In verità, trovare ogni giorno il tempo per meditare da seduti, deve essere un aiuto affinché poi si riesca a meditare in modo analitico sui nostri veleni mentali, le nostre qualità positive e sulle vicende quotidiane. Il…

yoga-monza

La regola dell’80% – Yoga Monza

In questa epoca di così tanto stress, abbiamo un disperato bisogno di trovare un luogo interiore dove poter riposare. Un luogo non fisico, dove tutto rallenta e ci riporta a un respiro più profondo. Un luogo dove poterci riappropriare della libertà di rispondere alla vita con consapevolezza, piuttosto che reagire impulsivamente a ciò che ruota…

surya-yoga

Differenza tra istruttore e insegnante

Quando insegni yoga di cosa ti preoccupi maggiormente? Molto spesso l’insegnante è talmente focalizzato sulle istruzioni da dare che si dimentica dell’allievo. Vede i suoi quadricipiti, le sue spalle, il suo bacino, ma non vede il suo sguardo, la sua espressione, i suoi bisogni. L’insegnante ha a cuore lo studente; cerca di capire di cosa…